Chi Siamo

L' associazione IAG nasce allo scopo di offrire un supporto concreto, ed interventi immediati, ai bambini ed ai ragazzi gifted, alle loro famiglie, ai docenti ed alle scuole.

Attraverso un team di specialisti interni ed esterni l'Associazione garantisce una presa in carico completa del minore e della sua famiglia, che si realizza attraverso una pluralità di servizi rivolti ai nostri Soci :

  1. Servizio di consulenza e confronto, immediato e costante, con la nostra Associazione attraverso un contatto telefonico diretto, affinché la famiglia ed il bambino non si sentano mai soli ed abbiano la possibilità di avere supporto, consigli ed ascolto alle loro necessità.
  2. Interventi di sensibilizzazione nelle scuole. Facendoci da tramite per la famiglia, creiamo un contatto con gli istituti scolastici, per un rapporto di presentazione con gli insegnanti e/o dirigente della scuola, a favore dello studente
  3. Consulenza e supporto per il Pdp (Piano Didattico Personalizzato)
  4. Formazione insegnanti e specialisti
  5. Valutazioni del profilo cognitivo 

L'Associazione IAG, ispirata ai principi di solidarietà, trasparenza e democrazia, persegue i seguenti scopi: 

  • diffondere la moderna cultura psicologica in ogni ambito e contesto sociale, con particolare riferimento al settore della psicologia differenziale;
  • creare una rete di contatti, nazionali e regionali, con le famiglie di bambini e ragazzi plusdotati;
  • ampliare la conoscenza individuale e collettiva della cultura psicologica, scientifica e applicativa, attraverso contatti fra persone, enti e associazioni;
  • allargare gli orizzonti culturali e didattici di genitori, educatori, insegnanti e operatori sociali, in campo psicologico, affinché sappiano trasmettere l'interesse per la cultura psicologica scientifica e applicativa come un bene per la persona e un valore sociale per i gruppi e la collettività;
  • proporsi come luogo di incontro e di aggregazione nel nome di interessi scientifico-culturali assolvendo alla funzione sociale di maturazione e crescita umana e civile, individuale e collettiva, attraverso l'ideale dell'educazione permanente;
  • porsi specificamente come punto di riferimento, concettuale, operativo e sociale, per quanti (sia adulti che in età evolutiva), definibili come portatori di plusdotazione intellettiva, possano trovare, nelle varie sfaccettature ed espressioni della psicologia applicata, un fattore di raggiungimento della piena condizione di benessere psicofisico nonché di realizzazione delle proprie capacità personali e attitudini individuali;
  • implementare interventi di supporto a favore di bambini e ragazzi plusdotati e delle loro famiglie;
  • collaborare con professionisti che, a diverso titolo, si occupano di plusdotazione intellettiva, di metodologie d'apprendimento e di altre neuro-diversità, anche non associate alla plusdotazione;
  • reperire fondi che possano finanziare lo studio e la ricerca sul tema della plusdotazione intellettiva;
  • istituire borse di studio e/o premi a favore di studenti e/o docenti e/o ricercatori e/o pubblicisti che abbiano conseguito particolari meriti sulle tematiche previste dalle finalità dell'Associazione.

L'Associazione IAG, per il raggiungimento dei suoi fini, intende promuovere varie attività, in particolare:

  • attività culturali: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documentari, concerti, spettacoli, corsi su materie psicologiche o collegate alla psicologia per bambini e ragazzi a partire dai 3 anni e per giovani e adulti, incontri di autoconoscenza e di sviluppo personale; 
  • attività di formazione: corsi di aggiornamento teorico/pratici per genitori, educatori, insegnanti, operatori sociali, individui e gruppi desiderosi di crescere sul piano personale, corsi di perfezionamento nelle varie branche della psicologia applicata e in particolare nel settore della psicologia differenziale, istituzione di gruppi di studio e di ricerca anche in collaborazione con scuole, università, aziende pubbliche e private nonché altri enti e organizzazioni nazionali e internazionali;
  • erogazione di servizi specifici di valutazione psicologica e psicopedagogica concernenti la plusdotazione intellettiva sia a individui (adulti o in età evolutiva) che a organizzazioni, pubbliche o private, avvalendosi di personale qualificato e nel pieno rispetto delle normative vigenti e dei codici deontologici di settore;
  • progettazione ed erogazione di seminari informativi e di corsi di formazione riguardanti le tematiche connesse con la valutazione di plusdotazione intellettiva e con il relativo supporto e sostegno;
  • attività editoriali: pubblicazione di un bollettino, pubblicazione di atti di convegni, di seminari, nonché degli studi e delle ricerche compiute e di saggi sulle specifiche tematiche della plusdotazione.